Consumo di fumo negli adolescenti e progresso della sigaretta elettronica

marzo 05, 2021

L'uso di sistemi elettronici di rilascio della nicotina da parte dei giovani fumatori non ha nulla a che fare con l'aumento o la diminuzione del fumo.

L'uso diffuso di sistemi elettronici di rilascio della nicotina (ENDS, comprese le sigarette elettroniche) tra i giovani (YA) di età compresa tra i 18 ei 24 anni negli Stati Uniti solleva interrogativi su come questi prodotti influenzeranno i futuri consumatori di tabacco e nicotina.

La National Academy of Sciences, Engineering, and Medicine (NASEM) ha recentemente pubblicato una revisione della letteratura sull'impatto di ENDS sulla salute pubblica. La conclusione è che il danno derivante dall'uso finale per i fumatori adulti può essere ridotto, ma se più non fumatori, soprattutto i giovani sono indotti a iniziare a fumare, questo metodo può effettivamente causare danni. Gli autori del rapporto NASEM hanno scoperto che ci sono "prove moderate" a sostegno della tesi che "l'uso di sigarette elettroniche aumenta la frequenza e l'intensità del fumo futuro". Recentemente, un nuovo studio pubblicato da JAMA Network Open esplora questa domanda: tra i giovani che hanno fumato, c'è un legame tra l'uso (cessazione) e cambiamenti nella frequenza o intensità del fumo?
 


Lo studio di coorte ha utilizzato tre ondate di dati (2013-2014, 2014-2015 e 2015-2016) dallo studio PATH (Tobacco and Healthy Population Assessment), che è uno studio di coorte longitudinale in corso su adulti e giovani. Tra agosto 2018 e ottobre 2019, nell'analisi sono stati inclusi un totale di 1.096 YA (18-24 anni).

In un campione di 1096 YA, 609 (55,6%) erano giovani donne, 698 (63,7%) erano bianche e 276 (25,2%) erano ispaniche. L'età media (DS) è di 21,4 (1,9) anni e 584 (53,3%) hanno completato almeno gli studi universitari. Tra questi, 214 (19,5%) erano consumatori di marijuana nei primi 30 giorni e 161 (14,75%) fumavano ogni giorno nei primi 30 giorni. Nella prima ondata, la frequenza e l'intensità media del fumo sono aumentate con l'aumento della frequenza del fumo nei primi 30 giorni, fino alla fine della seconda ondata. Nella terza ondata, la variazione media della frequenza del fumo era prossima allo zero in tutti i gruppi (0,4-0,7 giorni). Dalla seconda alla terza ondata, la variazione media dell'intensità del fumo è cambiata di più, da 5,0 sigarette (alla fine del periodo iniziale) a 22,6 sigarette o più (alla fine dei primi 30 giorni di utilizzo per 6 giorni) .


Descrivere la dimensione del campione e lo stato di esposizione dei campioni analizzati dalla prima alla terza ondata dello studio di valutazione della popolazione sanitaria del tabacco

La relazione tra la fine della seconda ondata di utilizzo e la terza ondata di fumo cambia:

Nel set di dati PSM, il numero di giorni di fumo nei primi 30 giorni è aumentato da 0,33 a 1,64 giorni, a seconda della definizione di uso finale dell'onda 2; questi cambiamenti non sono correlati all'uso finale dell'onda 2. Tra l'onda 2 e l'onda 3, anche l'intensità del fumo è aumentata nei primi 30 giorni, specialmente negli YA che hanno usato mozziconi di sigaretta per 6 giorni o più nei primi 30 giorni; tuttavia, queste stime sono coerenti con quelle dell'onda 2. La persona non è collegata. Rispetto alle persone che non hanno mai usato mozziconi di sigaretta per 6 o più giorni negli ultimi 30 giorni, il numero di persone che hanno fumato negli ultimi 30 giorni è aumentato di 44,4, ma questo aumento non è stato statisticamente significativo.
 

Correlazioni non ponderate tra diversi livelli di esposizione terminale nella seconda ondata e cambiamenti nella frequenza e nell'intensità del fumo nella terza ondata

In questo studio, l'uso di sistemi elettronici di rilascio della nicotina nei fumatori YA non è stato associato ad un aumento o una diminuzione del fumo durante il periodo di un anno dal 2014 al 2015. Tuttavia, con il rapido sviluppo del mercato delle sigarette elettroniche, l'uso delle sigarette elettroniche potrebbe muoversi in diverse direzioni di sviluppo in futuro.


Lascia un commento

Si prega di notare che i commenti sono soggetti ad approvazione prima di essere pubblicati

x