Introduzione di Wotofo Manik Kit

ottobre 16, 2020

Il primo kit per pod mot di Wotofo. È dotato di una singola batteria 18650, un nuovo chipset, 80 watt di potenza variabile, accensione rapida, una moltitudine di funzioni di sicurezza, ricarica passthrough, uno schermo, pod da 4,5 ml, ricariche facili e bobine a rete per lo svapo sub-ohm.

Design moderno

Sebbene Wotofo abbia rilasciato molti box mod, kit e atomizzatori nel corso degli anni, il Manik Kit è il loro primo sistema pod. In quanto tale, la configurazione è fedele alla produzione di aromi grazie alla tecnologia di riscaldamento nexMesh e a una varietà di tecnologie per garantire la migliore esperienza di svapo possibile. Anche il design non fa eccezione in quanto il kit Wotofo Manik presenta un aspetto moderno, contorni ergonomici e materiali di alta qualità. Inoltre, il telaio del Wotofo Manik ha una finitura nano-rivestita che resiste alla corrosione, ai graffi o all'usura generale a causa dell'uso quotidiano. Le opzioni di colore disponibili sono nano canna di fucile, nano cromato, nano nero e prisma canna di fucile con una superficie altamente lucida che produce un aspetto simile a uno specchio che sicuramente farà girare la testa.

Chipset aggiornato per 80 Watt di potenza variabile

Il kit Wotofo Manik Pod Mod utilizza una batteria 18650 che consente da 5 a 80 watt di potenza, personalizzabile tramite un display OLED da 0,69 pollici. È possibile caricare la cella, che non è inclusa con l'acquisto, tramite una porta micro USB da 1,5 amp che si trova sul quadrante di controllo e che è in grado di passare attraverso il che significa che è possibile svapare durante l'operazione di ricarica. Tutta questa capacità tecnica proviene da un nuovissimo chipset nexCHIP che consente inoltre un tempo di risposta fulmineo di 0,001 secondi alla pressione del pulsante di fuoco. Ciò si traduce in una produzione istantanea di vapore ad alta potenza.

Pod sub-Ohm da 4,5 ml

Una cartuccia si attacca alla sezione Manik Mod tramite potenti magneti e questa connessione è anche impermeabile per garantire che l'acqua non possa entrare nel mod. Il pod PCTG ha una capacità di succo di vaporizzazione di 4,5 ml e una copertura superiore in silicone garantisce un processo di ricarica assolutamente senza sforzo. Per flessibilità, ci sono quattro diverse bobine compatibili con Wotofo Manik, due delle quali sono incluse nell'acquisto. La prima di queste bobine è la bobina D15 Clapton Mesh preinstallata con una resistenza da 0,2ohm oppure è possibile montare la bobina a maglia conica D14 A1 inclusa che ha anche un elemento riscaldante da 0,2ohm. Come puoi vedere, la resistenza di queste testine è piuttosto bassa, quindi non sono consigliate per e-liquid con sale nic o alto contenuto di nicotina. Se nessuna delle bobine incluse è soddisfacente, sarai felice di sapere che il Manik funziona anche con le serie Vaporesso GTX, le bobine della serie VOOPOO PnP o acquista la testa RBA, i cui dettagli devono ancora essere rilasciati.

Dati tecnici:
Dimensioni (con pod installato): 126 mm (altezza) x 33 mm (larghezza) x 27 mm (spessore)
Materiale principale: lega di zinco
Tipo di batteria: batteria singola 18650 (non inclusa)
Potenza in uscita: 5-80 W
Tensione di uscita: 0,5-4,2 V
Porta di ricarica: micro USB
Corrente di carica: DC 5V / 1.5A
Display: schermo TFT da 0,96 "
Capacità del pod: 4,5 ml (edizione standard) / 2 ml (edizione TPD)
Tipo di riempimento: riempimento superiore
Bobine e resistenza:
D15 Clapton Mesh Coil 0.2Ω
Bobina a maglia conica D14 A1 0,2Ω

La confezione include:
1 x Manik Pod Mod
1 x cartuccia pod vuota
1 x D15 Clapton Mesh Coil (preinstallato)
1 x bobina a maglia conica D14 A1
1 x manuale utente
1 x cavo di ricarica


Lascia un commento

Si prega di notare che i commenti sono soggetti ad approvazione prima di essere pubblicati

x