Ulteriori ricerche che lodano l'efficacia dei vapori per la cessazione del fumo

gennaio 04, 2021

Una recente revisione che mira a valutare l'efficacia delle sigarette elettroniche come strumenti per smettere di fumare, rispetto alle tradizionali NRT, ha confermato che i tassi di smettere di fumare tendono ad essere più alti nelle persone che usano sigarette elettroniche contenenti nicotina.

La Cochrane Review, intitolata "Sigarette elettroniche per smettere di fumare", ha esaminato la ricerca al fine di valutare l'effetto e la sicurezza dell'uso di sigarette elettroniche (EC) per aiutare le persone che fumano a raggiungere l'astinenza dal fumo a lungo termine.

I ricercatori hanno esaminato studi randomizzati controllati (RCT) e studi incrociati randomizzati in cui i fumatori sono stati divisi in due gruppi (una condizione EC o di controllo). Gli studi (50 studi completati, che rappresentano 12.430 partecipanti) inclusi nella revisione, dovevano riportare l'astinenza dalle sigarette a sei mesi o più e / o dati su eventi avversi (EA) o altri indicatori di sicurezza a una settimana o più.

In linea con i risultati precedenti, i ricercatori hanno concluso che la CE porta a tentativi di smettere con maggiore successo. “Ci sono prove di moderata certezza che le CE con nicotina aumentano i tassi di cessazione rispetto alle CE senza nicotina e rispetto alla NRT. Anche le prove che confrontano l'EC della nicotina con le cure abituali / nessun trattamento suggeriscono un beneficio, ma sono meno certe

E-cigs vs nicotine gum

Allo stesso modo, un recente studio pubblicato su Addiction, ha confrontato l'efficacia delle sigarette elettroniche rispetto alle gomme alla nicotina nel prevenire le ricadute dopo aver smesso di fumare. Intitolato, "Efficacia della gomma alla nicotina nel prevenire le cadute di fronte alla tentazione di fumare tra i fumatori non quotidiani: un'analisi secondaria.", Questo studio consisteva in uno studio clinico randomizzato che confrontava l'effetto della gomma alla nicotina con il placebo sullo smettere di fumare nei non fumatori. -fumatori giornalieri.

Lo studio consisteva in uno studio clinico randomizzato e controllato con placebo di 6 settimane su gomme alla nicotina, composto da 255 ITS adulti (131 gomme alla nicotina, 124 placebo) in cerca di aiuto per smettere di fumare. I ricercatori hanno esaminato l'esito degli episodi di tentazione in cui la gomma era o non veniva usata.

I partecipanti hanno riportato un totale di 2.713 episodi di tentazione, il 46,0% (1.248) dei quali ha portato al fumo (lapsing). I dati raccolti hanno indicato che l'uso di gomme alla nicotina ha ridotto le probabilità di decadenza del 55% rispetto all'uso del placebo (OR = 0,45, 0,22-0,94).


Lascia un commento

Si prega di notare che i commenti sono soggetti ad approvazione prima di essere pubblicati

x