Perché scegliere il CBD?

dicembre 28, 2021

Il cannabidiolo (CBD) è una sostanza chimica contenuta nella pianta di Cannabis sativa, nota anche come cannabis o canapa. Una forma specifica di CBD è approvata come droga negli Stati Uniti per il sequestro.

Oltre 80 sostanze chimiche, note come cannabinoidi, sono state trovate nella pianta di Cannabis sativa. Il delta-9-tetraidrocannabinolo (THC) è l'ingrediente più famoso della cannabis. Ma il CBD si ottiene dalla canapa, una forma della pianta di Cannabis sativa che contiene solo piccole quantità di THC. Il CBD sembra avere effetti su alcune sostanze chimiche nel cervello, ma questi sono diversi dagli effetti del THC.
Una forma di prescrizione di CBD viene utilizzata per il disturbo convulsivo (epilessia). Il CBD è anche usato per l'ansia, il dolore, un disturbo muscolare chiamato distonia, il morbo di Parkinson, il morbo di Crohn e molte altre condizioni, ma non ci sono buone prove scientifiche a sostegno di questi usi.

Le leggi approvate nel 2018 hanno reso legale la vendita di canapa e prodotti a base di canapa negli Stati Uniti. Ma ciò non significa che tutti i prodotti CBD a base di canapa siano legali. Poiché il CBD è un farmaco approvato con prescrizione medica, non può essere incluso legalmente negli alimenti o negli integratori alimentari. Il CBD può essere incluso solo nei prodotti "cosmetici". Ma ci sono ancora prodotti CBD sul mercato che sono etichettati come integratori alimentari. La quantità di CBD contenuta in questi prodotti non è sempre uguale a quella indicata in etichetta.

 

Perché scegliere il CBD?

A. Nessun effetto psicoattivo

Il THC è dominante nella marijuana e il CBD è dominante nella canapa. Il CBD consente di modificare gli endocannabinoidi per migliorare i recettori del dolore e le proprietà antinfiammatorie nel corpo.

B. Facile da usare

Tinture, vaporizzatori, sfregamenti, caramelle, caffè, oli, lozioni e persino dolcetti per cani! Il fatto che questa pianta possa essere utilizzata in così tanti modi la rende così incredibilmente versatile e rende il mercato di nicchia davvero in crescita.

C. Benefici per la salute

La cannabis ha dimostrato di essere una pianta incredibilmente utile e curativa per molte situazioni diverse. I suoi effetti fisici includono qualità antinfiammatorie, dolore e sollievo dallo stress.

D. Alta qualità

Siamo super entusiasti di essere in grado di fornire a tutti voi tutte le informazioni possibili e gli ottimi prodotti CBD che possiamo.

Usi ed efficacia

√ Probabilmente efficace per

Disturbo convulsivo (epilessia). Un prodotto specifico su prescrizione (Epidiolex, GW Pharmaceuticals) è approvato dalla FDA statunitense per il trattamento delle convulsioni causate dalla sindrome di Dravet, dalla sindrome di Lennox-Gastaut o dal complesso della sclerosi tuberosa. Non è chiaro se altre forme di CBD siano utili per le convulsioni. Per ora, attieniti al prodotto su prescrizione.

√ Forse efficace per

Sclerosi multipla (SM). Un prodotto spray nasale soggetto a prescrizione medica (Sativex, GW Pharmaceuticals) contenente sia 9-delta-tetraidrocannabinolo (THC) che cannabidiolo si è dimostrato efficace per migliorare il dolore, la rigidità muscolare e la frequenza della minzione nelle persone con SM. Questo prodotto è utilizzato in oltre 25 paesi al di fuori degli Stati Uniti. Ma ci sono prove incoerenti sull'efficacia del cannabidiolo per i sintomi della sclerosi multipla quando viene usato da solo. Alcune prime ricerche suggeriscono che l'uso di uno spray al cannabidiolo sotto la lingua potrebbe migliorare il dolore e la rigidità muscolare, ma non gli spasmi muscolari, la stanchezza, il controllo della vescica, la mobilità o il benessere e la qualità della vita nei pazienti con SM.

Effetti collaterali

Se assunto per via orale:
Il CBD è probabilmente sicuro assumere dosi inappropriate. Dosi fino a 200 mg al giorno sono state utilizzate in modo sicuro per un massimo di 13 settimane. Con la guida di un operatore sanitario, è stato utilizzato un prodotto CBD specifico su prescrizione (Epidiolex) a dosi più elevate e per periodi più lunghi.
Il CBD può causare alcuni effetti collaterali, come secchezza delle fauci, pressione bassa, vertigini e sonnolenza. Sono stati segnalati anche segni di danno epatico con dosi elevate della forma di prescrizione di CBD, chiamata Epidiolex.

Quando applicato sulla pelle:
Non ci sono abbastanza informazioni affidabili per sapere se il CBD è sicuro o quali potrebbero essere gli effetti collaterali.


Lascia un commento

Si prega di notare che i commenti sono soggetti ad approvazione prima di essere pubblicati

x